Cosa sono i MIDI file, cosa si intende per Player MIDI, lettore MIDI, la differenza tra un Expander MIDI ed un Sequencer per fare musica professionale. Scopri nel nostro glossario tutti i termini MIDI.

MIDI file

I MIDI file sono file di piccola dimensione divenuti popolari perché permettono di riprodurre canzoni anche karaoke sia su PC che su tastiere elettroniche, o device dedicati.
Questi file vengono riprodotti con una più alta qualità grazie agli expander o all’utilizzo dei cosiddetti “soundfonts”, ovvero suoni digitali che vanno a riprodurre le note e gli effetti contenuti all’interno dei Midi File sottoforma di informazione digitale.
I MIDI file sono una sorta di spartito musicale, che le strumentazioni digitali interpretano e suonano utilizzando dei “sound bank” ossia dei suoni campionati. Da un MIDI file è semplice ricostruire lo spartito della musica suonata, cosa che è quasi impossibile da fare con un file audio.

Lettore MIDI, Player MIDI o Sequencer

Il lettore MIDI è un device hardware in grado di leggere e suonare MIDI file. In genere un lettore MIDI è fornito di memoria di massa in grado di archiviare migliaia di MIDI file.

MIDI editor

Il MIDI editor è un software in grado di editare un MIDI File.
Con il MIDI editor si possono modificare i suoni, le tracce, la tonalità, il metronomo BPM e tanti altri parametri dei MIDI File. Quindi con un MIDI Editor le basi musicali possono essere adattate alla propria voce ed alle proprie abilità canore e strumentali.
Il MIDI editor è un software spesso incluso nei lettori MIDI o Sequencer.

Software MIDI

Il Software MIDI è un software che riproduce le funzioni di un lettore MIDI su PC.

Generatore MIDI o Expander MIDI

Il Generatore MIDI è un device Hardware che, connesso ad un Computer o ad un Tablet, genera i suoni che compongono una base musicale, attraverso un MIDI File.
Il generatore MIDI viene pilotato da un software MIDI o da un lettore MIDI che sia sprovvisto di Generatore interno. Generalmente un Lettore MIDI include all’interno un Generatore MIDI.

 

APPROFONDIMENTO:
Hardware dedicato o software MIDI per fare musica professionale: la guida definitiva